Come preparare le verdure secondo l'Ayurveda

lunedì, 03 agosto 2020

Come preparare le verdure secondo l'Ayurveda

Nell'Ayurveda le verdure assumono un ruolo fondamentale. In questo articolo ti diamo qualche consiglio per prepararle in modo semplice e veloce.

La preparazione delle verdure secondo i principi ayurvedici

Secondo la disciplina ayurvedica, è preferibile consumare le verdure cotte. Il motivo è relativamente semplice: mangiare troppe verdure crude può appesantire perché sono più complesse da digerire. Se ti piacciono molto e vuoi comunque mantenerle nella tua dieta puoi consumarle in estate o all'ora di pranzo, quando l'agni, il fuoco digestivo, è più forte.

I due metodi principali per preparare le verdure secondo l'Ayurveda sono: la cottura nel burro chiarificato o la cottura a vapore.

Di seguito ti presentiamo alcune ricette base adatte a preparare quasi tutti i tipi di verdura in maniera gustosa e anche veloce.

Salsa di accompagnamento

Mettere un cucchiaino di curcuma in una padella con del burro chiarificato e farlo scaldare. Ora aggiungere dell'acqua, delle verdure a scelta affettate, mezzo cucchiaino di coriandolo in polvere, peperoncino in polvere, cannella e cardamomo. Aggiungere una manciata di mandorle, aggiustare di sale e se si preferisce addolcire con un po' di zucchero non raffinato.

Ricetta base adatta a tanti diversi tipi di verdura

Lavare le verdure desiderate e tagliarle a fette. Farle soffriggere in padella con burro chiarificato, semi di senape e semi di cumino. Una volta che le verdure sono ben cotte, aggiungere sale, curcuma e un po' di peperoncino in polvere.

Ricetta base per verdure a foglia verde scuro

Tostare fino a doratura due cucchiai di semi di sesamo e mettere da parte. Soffriggere nel burro chiarificato 4 porzioni di verdure a foglia verde tagliate a listarelle con due spicchi d'aglio tritato e un cucchiaino di zenzero tritato. Alla fine aggiungere i semi di sesamo tostati e aggiustare di sale.

Curry di verdure tridosha

Scaldare 2 cucchiai di burro chiarificato in una padella, aggiungere un cucchiaino di cumino, semi di senape, ajwan e un pizzico di assafetida. Quando i chicchi scoppiettano, aggiungere la curcuma e il pepe di Cayenna, le verdure miste tritate e aggiustare di sale. Mescolare bene. Quindi abbassare la fiamma e lasciare sobbollire il tutto con un coperchio. Mescolare bene dopo cinque minuti e poi cuocere a fuoco lento per altri quindici minuti o finché le verdure sono tenere. Disporre in un piatto e guarnire con uno spicchio di limone.

*le dosi delle ricette sono per 4 porzioni.