Elisir ayurvedico per il sonno

martedì, 08 ottobre 2019

Elisir ayurvedico per il sonno

Dormire bene diventa sempre più difficile, per via dei ritmi frenetici e dei continui stimoli a cui siamo sottoposti. Trascorriamo sempre più tempo davanti agli schermi, che sbilanciano il nostro sistema ormonale, specialmente se usati di sera. Il risultato è che abbiamo difficoltà a prendere sonno o dormiamo poco e male. Ciò si traduce presto in uno stato di spossatezza, mancanza di energia e ipersensibilità allo stress.

Un elisir per dormire bene

Ti presentiamo una ricetta ayurvedica studiata per migliorare la qualità del sonno e aumentare la vitalità. Gli ingredienti fanno parte dei rasayana e aiutano a migliorare ojas, una sostanza presente nel corpo, che ci dà forza e vitalità e sostiene il nostro sistema immunitario.

Molti fattori diminuiscono ojas, incluso lo stress, le emozioni negative, e le situazioni che non riusciamo ad affrontare al meglio in caso di carenza di sonno.

Nella ricetta è presente l'ashwagandha, una pianta che calma vata e aiuta a dormire bene, e lo zafferano, una potente spezia che offre molti benefici, tra cui rilassare i nervi.

Questo elisir è perfetto per il dopo cena. Aiuta a rilassarsi dopo una dura giornata e a prendere sonno facilmente.

Elisir allo zafferano per un sonno rigenerante

Ingredienti per il latte di mandorle

  • 4 tazze d'acqua
  • 1 tazza di mandorle crude
  • un pizzico di sale

Ingredienti per l'elisir

  • 4 datteri snocciolati
  • 2 tazze di latte di mandorle
  • 1 cucchiaio di burro chiarificato
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di cardamomo
  • ½ cucchiaio di zafferano
  • ¼ cucchiaino di polvere di ashwagandha (opzionale)

Preparazione del latte di mandorle

  1. Mettere le mandorle in una ciotola e coprirle con acqua. Lasciarle in ammollo per 6-8 ore durante la notte.
  2. Scolare le mandorle dall’acqua e risciacquarle.
  3. Rimuovere la pelle dalle mandorle e metterle in un frullatore. Aggiungere l'acqua, un pizzico di sale e infine mescolare tutto fino a formare un liquido cremoso.
  4. Filtrare tutto con un panno o un setaccio estremamente fine. Il latte di mandorle è ora pronto e si può conservare dai tre ai cinque giorni in un contenitore ermetico, in frigorifero.

Preparazione dell'elisir

  1. Scaldare lentamente il latte di mandorle in una piccola casseruola.
  2. Mettere il latte di mandorle caldo, non bollente, in un frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti e frullare per bene.
  3. Versare tutto in una tazza e bere lentamente prima di andare a dormire.