Ricetta Ayurvedica - Carote Subji

lunedì, 21 agosto 2017

Ricetta Ayurvedica - Carote Subji

Questa settimana vi presentiamo una ricetta molto particolare, ricca di vitamine e gusosissima! La protagonista? La carota!

Cos'è il Subji?

Questo termine indiano significa semplicemente "piatto di verdure" e può essere usato per indicare qualsiasi tipo di cibo vegetariano che includa uno o più prodotti dell'orto. Un Subji può essere un piatto asciutto, liquido, freddo o caldo, come ad esempio un curry.

Le qualità delle carote

La carota è un ortaggio speciale. Non solo può essere gustata in una varietà infinita di ricette, grazie al suo sapore che si adatta al dolce o al salato, ma è anche ricco di vitamine ed è importante per la salute della pelle. Questa ricetta è adatta soprattutto per bilanciare il Vata o il Kapha e può aiutare a stimolare la circolazione del sangue, così come per sbloccare la ritenzione idrica.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tazze piene di piccole carote
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • 2 cucchiai di cocco, senza zucchero e schiacciato
  • 1 manciata di coriandolo fresco, tritato o triturato
  • 1-2 piccoli peperoncini verdi tritati
  • 1 pezzo di zenzero fresco (4 cm), tritato
  • ½ tazza di acqua
  • 1 cucchiaino di Ghee
  • ½ cucchiaino di semi di senape nera
  • ½ cucchiaino di cumino
  • ¼ di cucchiaino di sale

Preparazione

  1. Lavate le carote e tritatele.
  2. Tritare coriandolo, peperoncino, zenzero, aglio e cocco con acqua in un frullatore fino a quando si presenterà una crema liquida.
  3. Riscaldare il ghee in una pentola, aggiungere i semi di senape e il cumino. Quando i semi si apriranno, aggiungere il liquido precedentemente miscelato, aggiustare di sale e lasciare rosolare.
  4. Quindi aggiungere le carote e cuocere a fuoco medio fino a quando saranno tenere.
  5. Mescolare regolarmente.
  6. Buon appetito!
  7. Godere.