Menopausa e Ayurveda

lunedì, 18 aprile 2016

Menopausa e Ayurveda

La menopausa è una fase di transizione nella vita di ogni donna ed è la conseguenza di cambiamenti ormonali e mentali. Questi cambiamenti sono spesso accompagnati da disagi. Grazie all'Ayurveda possiamo avere dei miglioramenti. 

La menopausa rappresenta un vero e proprio cambiamento e corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell'età fertile. Questo stato provoca una serie di mutamenti che possono essere più o meno evidenti da donna a donna. I sintomi più comuni sono: vampate di calore, nervosismo, irritabilità, depressione, dolori addominali e al seno.

La medicina convenzionale non ha molte risposte. Nella maggior parte dei casi viene prescritta la terapia ormonale sostitutiva. Non sempre però è applicabile in tutte le donne in quanto si possono verificare effetti collaterali anche gravi che vanno da occlusioni vascolari fino all'aumento del rischio di tumore al seno. Anche altre terapie non sono prive di problematiche.

Completamente senza effetti collaterali è l'approccio ai rimedi ayurvedici. L'ayurveda consiste nell'interazione di energie che ha effetti positivi sia fisici che psichici. Se durante la menopausa avviene questa interazione, i sintomi saranno attenuati.In Ayurveda, la donna è impostata con Agni, il fuoco e l'energia. Attraverso Agni le donne sono collegate con lo Shakti, l'energia della vita, che permette di portare a termine la gravidanza. Il flusso mestruale equilibra la potenza del fuoco del corpo ed è utilizzato anche per purificarlo.

In realtà l'acqua è il corpo femminile dominante, che si manifesta attraverso le qualità stabili e le forme arrotondate del corpo.

Durante la menopausa, il corpo cambia, per cui l'interazione energetica di forze (soprattutto Pitta e Vata) è fuori equilibrio. L'obiettivo dovrebbe essere quello di ripristinare l'equilibrio dei Dosha. Questo obiettivo si può raggiungere con una dieta corretta e una buona base di stile di vita.

Prevenire i problemi con l'aiuto di una corretta alimentazione

  • Mangiare meno e preferire cibo di alta qualità

  • Non esagerare con l'assunzione di spezie piccanti come il peperoncino, semi di senape, ecc

  • Evitare cibi molto salati e acidi, fare attenzione allo yogurt, alle bacche e ad altri frutti acidi.

  • Mangiare cibo preferibilmente amaro o dolce.

  • Utilizzare spezie come la cannella, il cardamomo, il cumino, il finocchio e il Pitta Churna.

  • Mangiare molte verdure e frutta dolce. Vi consigliamo: broccoli, fagioli, cetrioli, carote, patate dolci, rape, ecc.

  • Ridurre i grassi animali.

  • Evitare le bevande contenenti caffeina come tè e caffè nero.

  • Bere bevande calde.

Adeguarsi ad un sano stile di vita prima e durante la menopausa

  • La regolarità è importante. Mantenere una routine regolare e mangiare sempre alla stessa ora.

  • Riposare il più possibile.

  • Andare a letto presto. 

  • L'esercizio fisico aiuta a riportare un equilibrio ormonale e dona buon umore.

  • Le tecniche di rilassamento come la meditazione o lo yoga sono di aiuto.

  • Misure di disintossicazione sono molto importanti per bilanciare i dosha.

Esiste anche una vasta gamma di origine vegetale, preparati ayurvedici e sostanze che sono eccellenti per i problemi della menopausa e agiscono meravigliosamente in un concetto di terapia olistica. Nel prossimo articolo potrete trovare questi prodotti...